San Venanzo: gravemente ustionata una donna di 80 anni

1' di lettura 07/09/2020 - Avvolta dalle fiamme mentre lavora a casa la conserva di pomodoro.

E' residente nel comune di San Venanzo, la donna 80 enne rimasta ustionata lunedì mattina 7 settembre. Durante la lavorazione domestica della conserva dei pomodori c'è stato un ritorno di fiamma ha ha avvolto la poveretta.

Portata d'urgenza al Pronto soccorso del Santa Maria della Misericordia è stata intubata, con l'aiuto degli anestesisti, e nel primo pomeriggio trasferita al Centro grandi Ustionati di Cesena. L'anziana ha riportato ustioni di secondo e terzo grado in più parti del corpo e la prognosi è riservata.






Questo è un articolo pubblicato il 07-09-2020 alle 22:44 sul giornale del 08 settembre 2020 - 23 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi