Provincia, Daniele (Lega-Provincia Libera): “Bene rinegoziazione contratto energia, ora urgente revisione legge Delrio”

1' di lettura 22/06/2020 - “Valutiamo positivamente la richiesta di autorizzazione alla rinegoziazione del contratto di fornitura del servizio energia deciso dal Consiglio provinciale”. Lo afferma il consigliere della Lega Gianni Daniele in un comunicato nel quale sostiene che esso “va nella direzione di un efficientamento energetico inteso come sicurezza, salvaguardia dell’ambiente, risparmio in termini economici, miglioramento del comfort degli edifici”.

Daniele auspica poi che “questa rinegoziazione sia l’inizio di una stagione per la nostra Provincia che, attraverso una urgente e improcrastinabile revisione della legge 56/2014 (Delrio), recentemente richiesta anche dal presidente nazionale Upi De Pascale in occasione dell’incontro con gli Stati Generali, possa vedere riconosciuto il ruolo centrale di ente territoriale.

Darebbe garanzia – sottolinea Daniele - di avere soprattutto quegli strumenti economici per poter realizzare quei progetti infrastrutturali e di messa a norma degli edifici scolastici che aspettano da troppo tempo. Ancora una volta, se ce ne fosse bisogno – conclude - Provincia Libera ha dimostrato disponibilità ed apertura nei confronti della maggioranza ogniqualvolta venga favorito l’interesse pubblico”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-06-2020 alle 10:46 sul giornale del 23 giugno 2020 - 182 letture

In questo articolo si parla di attualità, orvieto, terni, provincia di terni, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bozo





logoEV