Mancata vincita al Gratta e Vinci, minacciato titolare negozio

gratta e vinci 04/04/2015 - Avrebbero preteso 500.000 euro dal titolare di un negozio della periferia di Orvieto come risarcimento per un falso, mancato incasso di una vincita al "Gratta e vinci" avvenuta due anni prima.

 
Per questo due uomini del posto, di 54 e 48 anni, sono stati denunciati dalla polizia per tentativo di estorsione. La vincita era effettivamente avvenuta in un bar della zona, ma dagli accertamenti è emerso che a beneficiarne sarebbero stati due turisti di passaggio.  (ANSA)
 
 
 




Questo è un articolo pubblicato il 04-04-2015 alle 03:47 sul giornale del 04 aprile 2015 - 446 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, lucrezia, furto, gratta e vinci, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ahFx