Carabiniere orvietano trovato morto in caserma: ipotesi suicidio

carabinieri 1' di lettura 27/11/2014 - Un carabiniere originario di Orvieto è stato trovato morto ieri, con un colpo di pistola al petto, nella sua stanza nella caserma dove prestava servizio a Roma.

L'ipotesi è che il militare dell'8/o Reggimento Lazio si sia suicidato con l'arma d'ordinanza. Poco prima di morire su Facebook aveva scritto: "Lavoro per i servizi segreti italiani e internazionali", aggiungendo "mi resta poco da vivere, so già che stanno arrivando per chiudere la mia bocca per sempre". Poi una chiamata confusa al 112.





Questo è un articolo pubblicato il 27-11-2014 alle 03:58 sul giornale del 27 novembre 2014 - 490 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ab9b