Folgorato mentre lavora sui binari: morto 34enne orvietano

Binari 1' di lettura 05/08/2014 - Un operaio di Rfi, Rete ferroviaria italiana, impegnato in alcuni lavori di manutenzione programmata della linea elettrica di alimentazione dei treni è morto folgorato nei pressi della stazione di Fabro. L'incidente è avvenuto martedì 5 agosto lungo la linea lenta Roma-Firenze.

L'uomo, un orvietano di 34 anni, è stato subito assistito dal personale del 118 che ha anche tentato di rianimarlo sul posto. I soccorsi, coordinati dalla centrale operativa di Perugia, sono stati però vani.
Intervenuti sul posto anche i vigili del fuoco e polizia ferroviaria.





Questo è un articolo pubblicato il 05-08-2014 alle 16:12 sul giornale del 06 agosto 2014 - 480 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, orvieto, morti bianche, INCIDENTE SUL LAVORO, terni, fabro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/8dy