A San Venanzo si piange la scomparsa del piccolo Saverio Marinelli

8' di lettura 24/06/2014 - Saverio Marinelli alla fine si è dovuto arrendere. Il suo cuore artificiale, impiantatogli 5 anni fa, oggi ha smesso di accompagnarlo in quella vita che Saverio voleva disperatamente tenere tra le mani.

Come riporta Marsciano7 la notizia della morte di Saverio è giunta poche ore fa dall’ospedale Bambino Gesù di Roma dove il giovane ventenne di San Venanzo era stato ricoverato qualche giorno fa per delle complicazioni.

Saverio, nato e residente a San Venanzo, dall’età di 7 anni era affetto dalla distrofia di Duchenne. 5 anni fa gli era stato impiantato un cuore artificiale, che gli ha permesso sia di allungare la propria vita e sia di aiutare la ricerca scientifica. Oggi il triste epilogo. San Venanzo è in lutto per la notizia.

Marsciano7 riferisce di moltissimi messaggi di solidarietà che sono arrivati alla famiglia attraverso i social network.

E alla propria bacheca di Facebook anche la governatrice Catiuscia Mariani affida il proprio personale ricordo cordoglio: “Voglio ricordare Saverio Marinelli. Oggi il suo cuore artificiale non ha più retto. Saverio e’ stato un ambito e ragazzo straordinario che ha lottato per vivere, cercando di fare tutte le cose dei giovani. Ai suoi genitori Rita e Marsilio che lo hanno sempre sostenuto con affetto profondo ma anche con molta tenacia e forza tutta la mia vicinanza e solidarietà. A Saverio un ricordo speciale da tantissimi di noi.”

“Vola alto, piccolo grande cuore biancazzurro!” è il messaggio che appare sulla bacheca Fb del San Venanzo Calcio.

Ai genitori di Saverio, ai familiari, agli amici e a tutta la comunità di San Venanzo giungano le condoglianze della redazione di Orvieto24.

I funerali di Saverio si terranno mercoledi 25 giugno alle ore 17, presso la chiesa di San Venanzo Martire.

(foto tratta dalla bacheca FB di Saverio, ricordo dell’incontro avuto con la Nazionale Italiana di Calcio a Coverciano)

- See more at: http://www.orvieto24.it/2014/06/san-venanzo-piange-saverio-marinelli-cordoglio-per-la-morte-del-giovane/#sthash.NKjXNXiE.dpuf

Come riporta Marsciano7 la notizia della morte di Saverio è giunta poche ore fa dall’ospedale Bambino Gesù di Roma dove il giovane ventenne di San Venanzo era stato ricoverato qualche giorno fa per delle complicazioni.

Saverio, nato e residente a San Venanzo, dall’età di 7 anni era affetto dalla distrofia di Duchenne. 5 anni fa gli era stato impiantato un cuore artificiale, che gli ha permesso sia di allungare la propria vita e sia di aiutare la ricerca scientifica. Oggi il triste epilogo. San Venanzo è in lutto per la notizia.

Marsciano7 riferisce di moltissimi messaggi di solidarietà che sono arrivati alla famiglia attraverso i social network.

E alla propria bacheca di Facebook anche la governatrice Catiuscia Mariani affida il proprio personale ricordo cordoglio: “Voglio ricordare Saverio Marinelli. Oggi il suo cuore artificiale non ha più retto. Saverio e’ stato un ambito e ragazzo straordinario che ha lottato per vivere, cercando di fare tutte le cose dei giovani. Ai suoi genitori Rita e Marsilio che lo hanno sempre sostenuto con affetto profondo ma anche con molta tenacia e forza tutta la mia vicinanza e solidarietà. A Saverio un ricordo speciale da tantissimi di noi.”

“Vola alto, piccolo grande cuore biancazzurro!” è il messaggio che appare sulla bacheca Fb del San Venanzo Calcio.

Ai genitori di Saverio, ai familiari, agli amici e a tutta la comunità di San Venanzo giungano le condoglianze della redazione di Orvieto24.

I funerali di Saverio si terranno mercoledi 25 giugno alle ore 17, presso la chiesa di San Venanzo Martire.

(foto tratta dalla bacheca FB di Saverio, ricordo dell’incontro avuto con la Nazionale Italiana di Calcio a Coverciano)

- See more at: http://www.orvieto24.it/2014/06/san-venanzo-piange-saverio-marinelli-cordoglio-per-la-morte-del-giovane/#sthash.NKjXNXiE.dpuf

Come riporta Marsciano7 la notizia della morte di Saverio è giunta poche ore fa dall’ospedale Bambino Gesù di Roma dove il giovane ventenne di San Venanzo era stato ricoverato qualche giorno fa per delle complicazioni.

Saverio, nato e residente a San Venanzo, dall’età di 7 anni era affetto dalla distrofia di Duchenne. 5 anni fa gli era stato impiantato un cuore artificiale, che gli ha permesso sia di allungare la propria vita e sia di aiutare la ricerca scientifica. Oggi il triste epilogo. San Venanzo è in lutto per la notizia.

Marsciano7 riferisce di moltissimi messaggi di solidarietà che sono arrivati alla famiglia attraverso i social network.

E alla propria bacheca di Facebook anche la governatrice Catiuscia Mariani affida il proprio personale ricordo cordoglio: “Voglio ricordare Saverio Marinelli. Oggi il suo cuore artificiale non ha più retto. Saverio e’ stato un ambito e ragazzo straordinario che ha lottato per vivere, cercando di fare tutte le cose dei giovani. Ai suoi genitori Rita e Marsilio che lo hanno sempre sostenuto con affetto profondo ma anche con molta tenacia e forza tutta la mia vicinanza e solidarietà. A Saverio un ricordo speciale da tantissimi di noi.”

“Vola alto, piccolo grande cuore biancazzurro!” è il messaggio che appare sulla bacheca Fb del San Venanzo Calcio.

Ai genitori di Saverio, ai familiari, agli amici e a tutta la comunità di San Venanzo giungano le condoglianze della redazione di Orvieto24.

I funerali di Saverio si terranno mercoledi 25 giugno alle ore 17, presso la chiesa di San Venanzo Martire.

(foto tratta dalla bacheca FB di Saverio, ricordo dell’incontro avuto con la Nazionale Italiana di Calcio a Coverciano)

- See more at: http://www.orvieto24.it/2014/06/san-venanzo-piange-saverio-marinelli-cordoglio-per-la-morte-del-giovane/#sthash.NKjXNXiE.dpuf

Come riporta Marsciano7 la notizia della morte di Saverio è giunta poche ore fa dall’ospedale Bambino Gesù di Roma dove il giovane ventenne di San Venanzo era stato ricoverato qualche giorno fa per delle complicazioni.

Saverio, nato e residente a San Venanzo, dall’età di 7 anni era affetto dalla distrofia di Duchenne. 5 anni fa gli era stato impiantato un cuore artificiale, che gli ha permesso sia di allungare la propria vita e sia di aiutare la ricerca scientifica. Oggi il triste epilogo. San Venanzo è in lutto per la notizia.

Marsciano7 riferisce di moltissimi messaggi di solidarietà che sono arrivati alla famiglia attraverso i social network.

E alla propria bacheca di Facebook anche la governatrice Catiuscia Mariani affida il proprio personale ricordo cordoglio: “Voglio ricordare Saverio Marinelli. Oggi il suo cuore artificiale non ha più retto. Saverio e’ stato un ambito e ragazzo straordinario che ha lottato per vivere, cercando di fare tutte le cose dei giovani. Ai suoi genitori Rita e Marsilio che lo hanno sempre sostenuto con affetto profondo ma anche con molta tenacia e forza tutta la mia vicinanza e solidarietà. A Saverio un ricordo speciale da tantissimi di noi.”

“Vola alto, piccolo grande cuore biancazzurro!” è il messaggio che appare sulla bacheca Fb del San Venanzo Calcio.

Ai genitori di Saverio, ai familiari, agli amici e a tutta la comunità di San Venanzo giungano le condoglianze della redazione di Orvieto24.

I funerali di Saverio si terranno mercoledi 25 giugno alle ore 17, presso la chiesa di San Venanzo Martire.

(foto tratta dalla bacheca FB di Saverio, ricordo dell’incontro avuto con la Nazionale Italiana di Calcio a Coverciano)

- See more at: http://www.orvieto24.it/2014/06/san-venanzo-piange-saverio-marinelli-cordoglio-per-la-morte-del-giovane/#sthash.NKjXNXiE.dpuf

Come riporta Marsciano7 la notizia della morte di Saverio è giunta dall’ospedale Bambino Gesù di Roma dove il giovane ventenne di San Venanzo era stato ricoverato qualche giorno fa per delle complicazioni. Saverio, nato e residente a San Venanzo, dall’età di 7 anni era affetto dalla distrofia di Duchenne. 5 anni fa gli era stato impiantato un cuore artificiale, che gli ha permesso sia di allungare la propria vita e sia di aiutare la ricerca scientifica.Ora il triste epilogo.

San Venanzo è in lutto per la notizia. Marsciano7 riferisce di moltissimi messaggi di solidarietà che sono arrivati alla famiglia attraverso i social network. E alla propria bacheca di Facebook anche la governatrice Catiuscia Mariani affida il proprio personale ricordo cordoglio: “Voglio ricordare Saverio Marinelli. Oggi il suo cuore artificiale non ha più retto. Saverio e’ stato un ambito e ragazzo straordinario che ha lottato per vivere, cercando di fare tutte le cose dei giovani. Ai suoi genitori Rita e Marsilio che lo hanno sempre sostenuto con affetto profondo ma anche con molta tenacia e forza tutta la mia vicinanza e solidarietà. A Saverio un ricordo speciale da tantissimi di noi.” “Vola alto, piccolo grande cuore biancazzurro!” è il messaggio che appare sulla bacheca Fb del San Venanzo Calcio. Ai genitori di Saverio, ai familiari, agli amici e a tutta la comunità di San Venanzo giungano le condoglianze della redazione di vivereorvieto.it.

I funerali di Saverio si terranno mercoledi 25 giugno alle ore 17, presso la chiesa di San Venanzo Martire.






Questo è un articolo pubblicato il 24-06-2014 alle 11:57 sul giornale del 25 giugno 2014 - 732 letture

In questo articolo si parla di attualità, san venanzo, articolo, saverio marinelli, sindrome di duchenne, ospedale bambin Gesù

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/6i6