Gli atleti esordienti A e B Uisp Nuoto sono terzi in Regione

4' di lettura 18/06/2014 - Ottima prestazione degli atleti esordienti A e B della Uisp Nuoto di Orvieto che si sono qualificati al terzio posto nel campionato regionale.

Si conclude la stagione sportiva dei piccoli “grandi” esordienti Uisp Orvieto della compagine Umbria Nuoto che lo scorso 25 maggio presso la piscina PELLINI di Perugia, hanno disputato le finali regionali della categoria " ESORDIENTI B". I ragazzi e le ragazze dell' Umbria Nuoto sezione di Terni allenati da Emanuele Morbidoni, quelli dell'Umbria Nuoto sezione di Orvieto allenati da Valentina Averardi ed Alessio Bordino e quelli dello Spoleto Nuoto allenati da Federica Frascarelli , si sono ottimamente distinti ed anche se in numero esiguo rispetto ad altre affermate realtà Ternane e Perugine partecipanti alla manifestazione, hanno raggiunto rispettivamente il Terzo e Quinto gradino del podio regionale per l'anno in corso. I nostri ragazzi si sono particolarmente distinti durante la manifestazione e grande è la voglia di celebrarli come è giusto che sia, ma per rispetto verso la loro tenera età, verso chi li allena passo dopo passo, verso i genitori che li seguono senza interferire e con passione, li vogliamo nominare tutti ricordando loro di continuare ad allenarsi con impegno e con rispetto verso gli altri Arianna, Valentina, Alessia, Sara, Giulia, Mattia, Pietro, Leonardo, Daniel Pio, Jacopo, Chiara Enya, Elisa, Giorgio, Lavinia, Alessandra, Benedetta, Eros, Claudio, Lorenzo, Cristina, Sara Jane, Amelia, Giorgia.

Arriva poi il secondo verdetto regionale, a Città di Castello nella tre giorni del 13-14-15 giugno dove si sono svolte le finali regionali categoria ESORDIENTI A, ed i ragazzi raggiungono il terzo gradino del podio. Gli atleti in numero che dire inferiore, rispetto alle altre fortissime compagini UMBRE come il CLT “ vincitore del titolo regionale e la LIBERTAS RARI NANTES di Perugia seconda classificata , si sono battuti tutti come leoni. Non è bello lodare i singoli perché nella realtà tutti i ragazzi e le ragazze si sono distinti nelle varie specialità, ma lasciateci in questa occasione citare l’ottima prova di Maria Giannisi. La giovane atleta orvietana ha vinto i 400 stile libero, i 100 farfalla , gli 800 stile libero , i 200 farfalla, ed è arrivata seconda nei 100 stile libero. Che dire…….Bravissimi però anche : Vaini Chuna Sara : seconda dietro la Giannisi nei 400 stile libero , seconda nei 100 rana, prima nei 200 rana, terza negli 800 stile libero , seconda nei 200 stile libero. Mattia Calderini : primo nei 400 stile libero, secondo nei 100 stile libero, secondo nei 1500 .Giulia Fratini terza nei 200 farfalla e poi Marini Alessandra , Cantoni Roberto , Benedetta Brunamonti, Paolo Persichetti, , Alessio Mancini i, Posati Flavio , Benedetta Pezzanera, Cardinali Margherita, Matteo Levatino,Martin Pizzoni ,Martina Marchi ,Alessandra Montioni, Giulia Gustinelli, Giorgia Torti.
Le nostre staffette femmine 4x100 sono arrivate seconde dietro la Libertas R.N.di Perugia e prime nella 4x100 Mista , mentre i maschi sono arrivati quarti nella 4x100 mista e terzi nella 4x100 stile libero.

I commenti dei genitori: “Oggi siamo felici di aver dato ai ns. figli un'opportunità, uno sport sano, la possibilità di avere degli amici e un sogno. Ci sono e ci saranno vittorie e sconfitte e questa è una lezione di vita: si vince con l'impegno, il sacrificio e la tenacia, credendo in sè stessi e nel proprio valore; si perde quando si getta la spugna, quando non ci si impegna e non si ha più fiducia nelle proprie capacità. Si può arrivare secondi o anche ultimi, ma l'importante è rialzarsi ogni volta e continuare a lottare, perchè il nuoto e anche la vita è sacrificio e niente viene regalato..…Tre giorni bellissimi con tanta ansia per i ns. piccoli atleti, siamo quasi tornati bambini con loro, condividendo tutte le loro ansie, le loro paure e le loro gioie”


Le emozioni dell’allenatore:” 4 ragazzi....19 gare, 14 podi individuali, 3 podi nelle staffette,6 ori e titoli di campioni regionali,6 argenti ,2 bronzi....un anno di sacrifici, dolori, lacrime, momenti di sconforto e giornate memorabili, tutto per arrivare fin qui...e poter dire che se ci si crede in un obbiettivo, ci si allena seriamente e non per passare il tempo, si da sempre il massimo,i risultati arrivano sempre...bravi ragazzi, è stata una grande emozione...”

La società Uisp Orvieto ringrazia atleti,genitori,tecnici tutto lo staff Umbria e quanti permettono di vivere questi autentici momenti di sano sport






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-06-2014 alle 17:44 sul giornale del 19 giugno 2014 - 829 letture

In questo articolo si parla di sport, uisp nuoto orvieto, atleti esordienti, campionati regionali dell'Umbria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/54i