Week-end all'insegna delle rose e del divertimento a Rocca Ripesena con l'AGe

10/05/2014 - Sarà un week-end intenso quello organizzato per il 10 e 11 maggio dall'AGe a Rocca Ripesena. Per l'occasione gli organizzatori hanno pensato proprio a tutto fino al servizio navetta che sarà funzionante la domenica pomeriggio dalle 15 alle 19,30. Interessante, poi, la conferenza del noto rodologo Walter Branchi.

Ad Orvieto per tutti è conosciuta come “La Rocca”, ovvero Rocca Ripesena, uno dei piccoli borghi storici più belli dell’Orvietano. Nel fine settimana sarà teatro di una intensa due giorni di festa circondati da decine di varietà di rose che ornano l’abitato e i dintorni, fin su la cima della rupe tufacea che offre uno splendido punto panoramico naturale.

“Con il Progetto Il Paese delle Rose – spiega la Presidente dell’AGe di Orvieto, Monia Pieroni – abbiamo voluto partecipare con tutti i cittadini della Rocca, con le famiglie, i genitori e le scuole, un’idea nuova di sviluppo che si basa sulla messa in valore della bellezza, quella storica e paesaggistica già abbondantemente presente nell’Orvietano, e quella specifica delle rose, non solo un fiore, ma un mondo da godere e rispettare, con il quale promuoversi 'in termini di integrazione tra le varie realtà associative, scuola e ambiente”. Si inizia sabato 10 maggio alle ore 16.00 con la celebrazione della S.Messa nella piazza del borgo. Seguirà alle 17 la presentazione del Progetto “Il Paese delle Rose”, a cura di Walter Branchi, esperto rodologo, con visita ai roseti. Alle 18 l’AGe propone l’incontro, “Tutti uguali, tutti diversi”, condotto dalla dottoressa neuropsichiatra Celeste Pierantoni. Domenica 11 alle 14,30 dal parcheggio Hotel Oasi dei Discepoli a Sferracavallo, partirà un’escursione guidata a piedi lungo il sentiero che segue l’antica Via Comunale per Rocca Ripesena, riaperto e segnato dal CAI in collaborazione con i bambini della Scuola Primaria di Sferracavallo e il Comune di Orvieto (passeggiata facile per tutti, 1 ora). Alle 15,30 a Rocca Ripesena apertura sulle note de La Bella e la Bestia con esibizione delle Scuole di danza orvietane.

Seguirà la Premiazione del Concorso “Cuore di Rosa”, bandito dall’AGe di Orvieto per le Scuole Primarie e Secondarie di 1° grado. Il concorso ha finalità educative e formative e ha coinvolto gli alunni nella progettazione e realizzazione del Paese delle Rose. I partecipanti hanno potuto conoscere e approfondire il mondo delle rose, la storia di questi fiori straordinari, gli aspetti botanici e quelli relativi alla loro coltivazione. La Compagnia Mastro Titta presenta l’anteprima del musical Flashdance con gli Ultimo Secondo Live Band. Animerà l’intera serata Gianluca Foresi, mentre la chef Velia De Angelis imbandirà prelibatezze gastronomiche a base di rose.

Per tutto il pomeriggio di domenica sarà disponibile un servizio navetta dal parcheggio dell’Oasi dei Discepoli a Rocca Ripesena e viceversa dalle 15 alle 19,30.


da AGe - Associazione Italiana Genitori




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-05-2014 alle 12:39 sul giornale del 10 maggio 2014 - 610 letture

In questo articolo si parla di attualità, age, monia pieroni, Rocca Ripesena, walter branchi, velia De Angelis

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/3Ua